NEWS

UN'INFILATA DI ONESTI ACCIDENTI

In un rarefatto passato, incroci beffardi di casi tribolano sfaccendati, valvassori, funzionari e Re; senza -si capisce- trascurare osti, artisti, passanti e zotici. La macchina febbrile dello scompiglio mai si riposa. “La vita danza sui piedi del Caso”, sentenzi˛ una volta un noto malato di nervi.

Leggi tutto


Newsletter
Iscriviti per ricevere informazioni aggiornate sulle nostre attività

> Leggi l'informativa sulla privacy